Pubblicato: 29/03/2018 Da: Ginger

Crowdfunding istruzioni per l'uso - Piacenza 5 maggio

Il crowdfunding è un’opportunità attraverso cui raccogliere fondi, raccontare la propria attività e farsi conoscere al territorio. Tramite una campagna di crowdfunding persone, associazioni, organizzazioni culturali e anche imprese possono reperire le risorse necessarie a realizzare un progetto, coinvolgendo la propria community e rendendola protagonista.

Per realizzare una campagna di reward based crowdfunding di successo non basta però pubblicarla su una piattaforma web. Occorre pianificare il progetto nei dettagli, preparare dei contenuti accattivanti e sviluppare una strategia di comunicazione efficace.

Ginger, in collaborazione con il Teatro Trieste 34, organizza il workshop Crowdfunding, istruzioni per l’uso per fornire ai partecipanti l’occasione di conoscere da vicino questo strumento di raccolta fondi e imparare i fondamentali per una campagna di crowdfunding di successo. Il  workshop si caratterizza per una didattica operativa e arricchita da numerosi esempi pratici, che aiuteranno a capire come sviluppare tutti gli elementi di una raccolta che raggiunge i suoi obiettivi. 

Il corso è aperto a tutti coloro interessati a capire come utilizzare il crowdfunding: sia in ambito sociale e culturale, sia civico e imprenditoriale. 

Grazie alla partecipazione del Teatro Trieste 34 le realtà provenienti dal settore teatrali beneficeranno di condizioni speciali.


Il programma

Introduzione teorica al crowdfunding e sviluppo della strategia di comunicazione.

  1. Cos’è il crowdfunding, quali tipologie e piattaforme ci sono, chi può fare crowdfunding e perché.
  2. Organizzare una squadra di lavoro.
  3. I sostenitori: come individuare e coinvolgere il target.
  4. Definire una strategia di comunicazione e di community engagement.

Le fondamenta di una campagna di crowdfunding, come preparare i contenuti di una campagna di crowdfunding: progetto, contenuti e strumenti di comunicazione

  • Progetto - Quando un progetto è adatto al crowdfunding: redigere un business plan, individuare il budget e definire la durata del progetto.
  • Contenuti - Come si preparano i testi, i video e le ricompense di una campagna di crowdfunding
  • Strumenti di comunicazione - Come promuovere una campagna di crowdfunding: canali di comunicazione, eventi e fundraising.


Chi

Agnese Agrizzi - Presidente e co-fondatrice di GINGER. Cura la creazione di piattaforme di crowdfunding e segue la definizione della strategia di campagne di raccolta fondi. Specializzata in consulenza al project management e nelle strategie di marketing e community engagement.

Ideaginger.it è la piattaforma di crowdfunding di Ginger dedicata all'Emilia-Romagna, che ospita progetti di stampo culturale, civico, imprenditoriale e sociale. Il tasso di successo delle campagne di raccolta fondi ospitate in piattaforma è dell’85% a fronte di una media nazionale ferma a circa il 35%. Una delle peculiarità di di Ideaginger.it è il suo staff, composto di professionisti del crowdfunding che lavorano fianco a fianco ai propri progettisti per aiutarli in ogni fase della campagna di raccolta fondi.


Dove e quando

Piacenza, in Via Trieste n° 34, nel Teatro Trieste 34, sabato 5 maggio dalle 09:30 alle 13:30.

Per partecipare al workshop è necessario iscriversi all'Associazione GINGER, che organizza l’evento come attività associativa di autofinanziamento. La quota di partecipazione è di 100 euro. Nel caso di più partecipanti per un unico progetto, per le persone oltre la prima la quota di iscrizione è dimezzata.

Grazie alla collaborazione del Teatro Trieste 34, professionisti e realtà che lavorano nel settore del teatro avranno diritto a uno sconto del 30% sul totale. Per richiedere la quota agevolata è sufficiente inserire il codice sconto CFPC1 nell’apposito campo del modulo di iscrizione.

Gli iscritti entro il 27 aprile che non lavorano nel settore teatrale avranno diritto a uno sconto del 15% sulla quota totale.


Iscriviti