13/04/2023 di Veronica Bacci Bonivento

Cassa Padana e Ginger Crowdfunding presentano Because, un nuovo progetto per sostenere il mondo del non profit grazie al crowdfunding

Sono ormai passati alcuni mesi da quando Cassa Padana ci ha proposto di lavorare a una nuova iniziativa per aiutare le associazioni e le organizzazioni non profit del territorio a utilizzare il crowdfunding. Abbiamo lavorato dietro le quinte per sviluppare la prima edizione di Because e finalmente possiamo svelarti tutti i dettagli di questa nuova partnership.

Investire nel crowdfunding per far crescere la comunità

Quando lo scorso gennaio Cassa Padana ci ha contattato per sviluppare insieme una proposta per aiutare in modo nuovo e concreto le organizzazioni del terzo settore abbiamo subito risposto con entusiasmo. Dopo un’intensa fase di progettazione, in cui abbiamo definito dettagli, tempistiche e i punti chiavi della call, Cassa Padana ha coinvolto nella prima edizione di Because alcune realtà del territorio.

Quanto fatto finora è il frutto di un ottimo lavoro di squadra che ha coinvolto anche Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo, che ha contribuito alla realizzazione di Because nell’ambito di Community Funding, l’iniziativa sviluppata insieme a Ginger per aiutare le BCC del territorio lombardo a utilizzare il crowdfunding in modo efficace e personalizzato.

Because: il crowdfunding come causa e stimolo di un progetto che evolve

Per l’edizione pilota dell’iniziativa Cassa Padana ha scelto di coinvolgere un bacino di realtà attive nelle province in cui opera, invitandole a partecipare ad un percorso di formazione al crowdfunding offerto dalla banca e curato da Ginger. 

Durante le ore trascorse in classe i 17 enti partecipanti hanno imparato a conoscere le caratteristiche del crowdfunding, acquisendo le competenze utili a sviluppare una raccolta fondi online efficace e su misura delle differenti esigenze di ciascuna realtà. I progettisti hanno capito come sfruttare le potenzialità del digitale per raccontarsi, coinvolgere la comunità e realizzare insieme alla stessa progetti di impatto per il territorio. 

Al termine della formazione le realtà hanno subito messo in pratica quanto appreso in aula, cimentandosi nella creazione di una bozza di un progetto di crowdfunding da presentare a Cassa Padana. I nostri Campaign Manager hanno già iniziato a confrontarsi con i progettisti per accompagnarli passo dopo passo in tutte le fasi di progettazione, realizzazione e promozione della propria raccolta fondi…ma c’è chi ha corso più di altri!

Due tra le realtà aderenti erano così impazienti di cominciare questa nuova avventura, che hanno affrettato i tempi: le loro campagne sono già online su Ideaginger.it a fare da apripista per i “colleghi” che li seguiranno nelle prossime settimane.

  • LENO to MONTECASSINO: aiutaci a prendere l'autobus - 3 classi dell’Istituto Comprensivo di Leno hanno fretta di partire, in tutti i sensi! L’obiettivo della loro campagna è finanziare il proprio viaggio in autobus per percorrere un tratto del cammino di San Benedetto.
  • Sognare con i piedi - L’Oratorio San Luigi di Leno vuole realizzare un torneo di calcio dove a vincere sono le intenzioni: una competizione che vuole spronare al miglioramento di sé stessi e al rispetto dell’altro, anche se rivale.

Cassa Padana amplifica l’impatto dei progetti in tutto il territorio

Because sposa uno schema di lavoro che Ginger ha ormai adottato da diversi anni e che ci vede collaborare con successo con enti pubblici, istituzioni, banche ed altri enti privati che hanno scelto di investire in un terzo settore più solido, reattivo e capace di rispondere prontamente alle esigenze dei cittadini.

Con il crowdfunding, infatti, la banca potrà sostenere progettualità volute e scelte nel concreto dalla comunità nel modo più pragmatico possibile, quella della donazione. Donazioni che Cassa Padana contribuirà a moltiplicare in maniera diretta: quando una campagna avrà raggiunto l’80% del proprio obiettivo di raccolta, la banca offrirà un contributo economico pari al rimanente 20%, fino a 1.000 euro complessivi.

Ma non è tutto, Cassa Padana ha deciso di andare oltre e dare voce anche al proprio team e coinvolgere la comunità di tutti i propri collaboratori. Ogni dipendente avrà a disposizione un credito di 10 euro offerto dalla banca da donare al proprio progetto preferito. 

Because è un’occasione per essere allo stesso tempo portavoce, promotori, e parte attiva di una comunità, di cui siamo fieri di essere coinvolti anche noi. L’inizio è promettente, non vediamo l’ora di aggiornarvi sugli sviluppi nelle prossime settimane!

Vuoi saperne di più?

L'iniziativa è stata presentata ufficialmente giovedì 13 aprile a Leno, presso la sede di Cassa Padana a Leno. 

Oltre al presidente di Cassa Padana, Romano Bettinsoli, sono intervenuti Alessandro Azzi, presidente della Federazione Lombarda BCC, Andrea Daffi, responsabile marketing di Cassa Padana e Agnese Agrizzi di CEO di Ginger. Per le associazioni erano presenti don Davide Colombi dell'Oratorio San Luigi di Leno e Vanda Mainardi con Samuele Maccagnola per l' Istituto Comprensivo di Leno.

Rivedi la conferenza stampa